La Habana

Provincia: La Habana

●  Area totale: 727 Km2

●  Area urbanizzata: 360 Km2 

●  Area residenziale: 310 Km2

Popolazione: 2.204.333 abitanti
     (20 % popolazione totale del paese)

Municipio: La Habana Vieja

Area totale: 4.32 Km2

Popolazione: 96.479 abitanti

Il Centro Storico

●  Area totale: 2.14 Km2

●  Popolazione: 66.752 abitanti

Strumenti di Analisi

1) Inquadramento Normativo
2) Analisi del Territorio Amministrato
3) Analisi del servizio attuale
4) Dimensionamento tecnico
      dei servizi di raccolta differenziata
5) Proiezione economica
      del nuovo servizio
6) Programma di sensibilizzazione
7) Regolamento igienico Città Coloniale

Linee guida per l’elaborazione del piano

Durante l’elaborazione della metodologia, siamo partiti da una consapevolezza: che la produzione dei rifiuti solidi urbani, costantemente in crescita, rappresenta uno dei maggiori problemi del terzo millennio, che va fronteggiato con decisione dai governi, dalle imprese e dai cittadini, ognuno facendo la propria parte per tutelare le future generazioni e garantire a tutti pari opportunità di sviluppo sostenibile. Alla fine del processo di analisi e di confronto abbiamo realizzato delle linee guida. Esse sono un manuale di facile utilizzo e consultazione, in grado di indirizzare nelle scelte e nelle azioni indispensabili all’avvio ed alla gestione di un nuovo servizio di raccolta differenziata, rispettoso dei principi igienico-sanitari e di salvaguardia ambientale.

Abbiamo, quindi, realizzato le linee guida, nel pieno rispetto dei principi di sostenibilità economica, finanziaria, gestionale e ambientale, affinché rappresentassero un format applicabile in contesti differenti. Il fine di questo lavoro è di orientare l’amministrazione locale nella progettazione, sensibilizzazione, realizzazione e avvio di un efficiente sistema di gestione integrata dei rifiuti urbani ed assimilati fondato su raccolta differenziata.

Guida alla progettazione
di un sistema integrato di gestione dei rifiuti

LINGUA SPAGNOLA

(63 pagine)

Allegato III · Progetto pilota
impianto di compostaggio

LINGUA SPAGNOLA

(42 pagine)

Linee guida per lo sviluppo
di un progetto di gestione integrata dei rifiuti

LINGUA FRANCESE

(60 pagine)

Piano della raccolta

Il piano della raccolta per il centro storico della città di La Habana ha coinvolto prevalentemente le utenze non domestiche tra cui bar, ristoranti, alberghi, musei, scuole, negozi di vario genere, supermercati, uffici pubblici e privati, e una piccola parte di utenza domestica residente nei pressi di Plaza Vieja. Il piano ha previsto anche il coinvolgimento dei turisti ospiti degli alberghi, ai quali è stato chiesto di depositare i materiali riciclabili su apposite tovagliette identificative collocate nelle stanze.

Le attività prevalenti sono state: determinare l’area oggetto della raccolta, il numero e la tipologia i utenze da coinvolgere, individuare l’area di trasferenza, adeguare quest’ultima a criteri internazionali di efficienza e di compatibilità ambientale. 

L’Oficina del Historiador de la Ciudad de la Habana si è dotata di tre mezzi a vasca per il prelievo dei rifiuti differenziati presso le utenze e di un compattatore per il trasporto degli stessi rifiuti presso il centro di trasferenza. L’obiettivo è di ridurre il conferimento in discarica di carta, cartone, plastica, alluminio e altri metalli ferrosi mediante l’uso di appositi contenitori. Infatti, abbiamo fornito di 350 bidoni carrellati e 2000 eco-box di cartone le diverse utenze coinvolte nella raccolta differenziata. L’avvio della raccolta ha avuto ottimi riscontri nei primi mesi da parte delle utenze coinvolte.

Piano di Progetto finale · Havana
LINGUA SPAGNOLA

(100 pagine)

La comunicazione e sensibilizzazione

Sappiamo bene che la comunicazione favorisce la comprensione di nuove conoscenze che implicano anche un cambiamento di abitudini, sociali e culturali. Nel Progetto REVIME abbiamo dato il giusto peso sia alla comunicazione che alla partecipazione. Con il piano di comunicazione abbiamo delineato le azioni strategiche per dare visibilità al Progetto e informare le persone sulla raccolta differenziata, sul benessere ambientale e sulla salvaguardia del territorio. Il programma di sensibilizzazione è stato complementare al piano di comunicazione, al fine di far comprendere alle persone i benefici immediati e futuri che potevano avere grazie alla raccolta differenziata, e renderle partecipi consapevolmente a questa nuova attività.

Un aspetto molto importante delle attività di comunicazione e sensibilizzazione è legato alla cosiddetta gamification, cioè quella modalità di coinvolgimento che utilizza il gioco nelle attività quotidiane, al fine di modificare il comportamento delle persone e favorire il loro interesse verso il messaggio comunicato. Attraverso le manifestazioni di piazza, il concorso internazionale e le attività educative, alcuni eventi o strumenti di partecipazione, abbiamo cercato di motivare le persone affinché trovassero giovamento e gratificazione nel partecipare attivamente al Progetto, e proseguissero con la raccolta differenziata.
 

Attività di comunicazione e sensibilizzazione

Il processo di sensibilizzazione a La Habana si è svolto per fasi. Inizialmente lo staff del Consorzio di Bacino SA/1 ha formato il personale dell’Oficina del Historiador de la Ciudad de la Habana dedito sia alla raccolta che alla sensibilizzazione. Successivamente il personale dell' Oficina del Historiador de la Ciudad de la Habana ha provveduto a trasferire le informazioni ricevute a tutti i soggetti coinvolti a vario titolo e ruolo nella raccolta differenziata. Abbiamo coinvolto anche i cittadini nel processo di sensibilizzazione con opportuni incontri, durante i quali è stato illustrato il piano della raccolta differenziata.

Al fine di ottenere un buon livello di partecipazione nella raccolta differenziata, abbiamo realizzato molteplici prodotti di sensibilizzazione (adesivi, poster, display da banco, biglietti da visita, segnatavolo, calendari, tovagliette, pieghevoli informativi) e li abbiamo distribuiti in differenti combinazioni a tutte le utenze. L’avvio della raccolta è cominciato con una festa di piazza, Giornata Ecologica, che ha coinvolto prevalentemente i giovani residenti nell’area, e con una buona partecipazione di adulti e turisti.

Prodotti di sensibilizzazione

Segnatavolo

Biglietti da Visita

Adesivo Bagni

Adesivo Negozi

Tovaglietta

Calendario

Display Hotel

Pieghevole

Poster

Manifesto

Adesivo Bidoni

Tutto il Materiale

Prodotti di Comunicazione


Poster 1

(50 x 70 cm)

Poster 2

(50 x 70 cm)

Poster 3

(50 x 70 cm)

Poster 4

(50 x 70 cm)

Manifesto 1

(70 x 100 cm)

Manifesto 2

(70 x 100 cm)

Manifesto 3

(70 x 100 cm)

Manifesto 4

(70 x 100 cm)

Manifesto 5

(70 x 100 cm)

Manifesto 6

(70 x 100 cm)


Manifesto 7

(70 x 100 cm)

Manifesto 8

(70 x 100 cm)

Manifesto 9

(70 x 100 cm)

Manifesto 10

(70 x 100 cm)

Panoramica Fotografica